Bolzano: la passeggiata coi cani contro i bocconi avvelenati

A passeggio con i cani per denunciare la vigliaccheria di chi abbandona bocconcini avvelenati. I proprietari si sono ritrovati sul Talvera con i loro amici a quattro zampe per raggiungere in "corteo” piazza Walther. La richiesta è quella di ottenere una legge provinciale che punisca chi detiene ed utilizza esche e bocconi avvelenati. Una norma che già esiste in Toscana, Umbria e Puglia. Ad organizzare l'iniziativa è stato un gruppo di associazioni animaliste. Dalla Lav a Sos Ada passando per Ugda, Wwf, Oipa ed Amici degli Animali altoatesini. Video: Kemenater