Tecnologia

Hawaii, satellite spia sovietico si disintegra: era relitto della guerra fredda

Non era una stella cadente quella che ha attraversato il cielo delle Hawaii il 31 agosto ma un satellite sovietico che ha terminato la sua vita disintegrandosi nell'atmosfera. La lunga fiammata, dovuta all'attrito con l'atmosfera, è stata osservata e filmata e condivisa sui social network. Secondo il sito aerospace.org, si tratta del Kosmos 1315, lanciato il 13 ottobre 1981, quindi in piena guerra fredda, ormai fuori uso da tempo. Faceva parte di una costellazione di centinaia di satelliti lanciati dall'Unione sovietica per spiare i segnali radio

(a cura di Matteo Marini)