I giovani soccorritori all'ultima prova del corso, spiegato dal dg di Areu, Zoli

Centinaia di ragazzi impegnati nelle manovre di primo soccorso, nei massaggi cardiaci e nell'uso dei defibrillatori. L'ultimo passaggio del corso per soccorritori che ha coinvolto i più giovani. Lo spiega il direttore generale di Areu, Alberto Zoli. (Video Mirko Di Gangi)