Reggio Emilia, dorme in negozio e fa scappare i ladri

REGGIO EMILIA. Liliana Iori, titolare dell’Ortopedia Olivi in via Giorgione, si era spaventata per il ritrovamento di un tombino la notte prima e così ha deciso di dormire nel negozio. "Ho dovuto difendere la mia attività, siamo sotto assedio ogni giorno e non c'è giustizia. Sarebbe ora che le cose cambiassero".