Altri video da Mondo

La denuncia del medico che "ripara" le donne del Congo vittime di violenza:"Il mondo ha chiuso gli occhi"

Denis Mukwege è un medico congolese candidato al Nobel per la Pace, noto nel mondo come “l'uomo che ripara le donne” per il suo impegno nei confronti delle vittime di violenza di stupri collettivi e di brutali violenze sessuali durante la guerra civile che ha insanguinato il suo paese. A Torino ospite del Vision Europe Summit organizzato dalla Compagnia di San Paolo e dal Collegio Carlo Alberto, Mukwege ha visitato la mostra fotografica 'The Victims of our wealth' di Stefano Stranges, sullo sfruttamento nelle miniere di coltan in Congo. Il medico oggi è sostenitore della paritĂ  di genere e un attivista della lotta contro lo stupro come arma di guerra. Nel 2014 ha ricevuto il premio Sakharov, per la sua battaglia in favore dei diritti umani e contro il razzismo. "Il razzismo è una forma di degrado della nostra umanitĂ , come lo sono l'inquinamento e lo sfruttamento. Combatterlo è un dovere civile e dell'anima" ha detto Mukwege commentando il grave episodio accaduto proprio a Torino, la studentessa insultata e aggredita su un autobus perchĂ© di colore.
Di Alessandro Contaldo