Lascia un commento


Altri video da Cronaca locale

Trieste, sono tornate le meduse "botte marine" nel bacino San Giusto

Scientificamente si chiamano Rhizostoma Pulmo. Hanno un cappello che può raggiungere i 60 centimetri di diametro, sono poco urticanti (ma le conseguenze dipendono dalla risposta individuale, che non va sottovalutata) e come spesso accade in primavera si sono ripresentate in cittĂ . I loro spostamenti sono ciclici. Il numero è segno dell’abbondanza di esemplari e del buono stato di salute delle acque. A innescarne l’arrivo sono i mutamenti della rete trofica marina, ad esempio con l’ampliamento del numero di nutrienti a disposizione delle meduse e con la contestuale diminuzione dei loro predatori. Un’influenza ce l’ha il clima: con le temperature piĂą calde solitamente si ritirano verso altre acque. Video girato da Andrea Lasorte proprio di fronte Piazza UnitĂ  d'Italia

VideopubblicitĂ