Economia

Pil Usa rallenta, Rampini: ''Più vicini alla recessione dopo otto anni di crescita"

"Il Pil americano è cresciuto solo dello 0,7% nel primo trimestre". Una "frenata allarmante" per gli Stati Uniti con un'economia in crescita da ben otto anni. Donald Trump rischia di entrare nella lunga lista di presidenti repubblicani pro-business finiti in un periodo di crisi economica. Ma se si fosse vicini a una nuova recessione ne trarrebbe vantaggio la sua ricetta di taglio alle tasse

l'analisi di Federico Rampini

Videopubblicità