Incendio nel campeggio: "Poteva esplodere tutto, mi sono gettato tra le fiamme"

Aldo Cara è un operaio del campeggio Pineta a Calambrone (Pisa) dove giovedì 3 settembre, è scoppiato un incendio che ha distrutto uno dei bungalow e costretto a sfollare temporaneamente molte persone. Pur di recuperare una bombola di gas e scongiurare un’esplosione non ha esitato a mettere in pericolo la propria vita. Mentre era all’interno della struttura che bruciava due uomini lo bagnavano con delle pompe (video Mario Neri)