Mondo

Francia, Macron contestato dagli operai: non riesce a parlare

Emmanuel Macron è stato contestato dagli operai dello stabilimento Whirlpool di Amiens, sua città natale. Il leader di "En Marche!" e candidato al ballottaggio per le presidenziali in Francia, è stato anticipato da Marine Le Pen, che in mattinata si è presentata ai cancelli della fabbrica di elettrodomestici. Da tempo è in atto un braccio di ferro tra sindacati e vertici di Whirlpool sulla decisione di delocalizzare la produzione in Polonia

 

Video di BFMTV e Anne-S Chassany

VideopubblicitĂ