Lascia un commento


Altri video da Cronaca locale

GarageTour, dentro i luoghi sacri delle band Fvg: terza puntata con I Catch a Fyah

I Catch a Fyah nascono a Porcia di Pordenone con l’idea di suonare canzoni di Bob Marley. Presto la passione cresce e la loro musica si sviluppa, fino a quando non decidono di pubblicare il loro primo album “Shine”, uscito nel 2016 e prodotto dal numero uno del dub italiano, Paolo Baldini Dub Files, produttore anche dei Mellow mood e dei Tre allegri ragazzi morti.

I Catch a fyah, vere promesse del reggae italiano, si concedono così nella loro sala prove per la quinta puntata del Garage Tour del nostro giornale, svolta in collaborazione con Homepage Festival. Questa è la loro storia e la loro idea sulla scena musicale della nostra regione. Buona visione! (Intervista di Simone Firmani, video e montaggio di Enrico Stefanel)

VideopubblicitĂ