Notte di controlli nei calzaturifici delle griffes

Guardia di finanza, Inps e Ufficio del lavoro hanno passato a setaccio le attività spesso gestite dai cinesi «Dopo pochi mesi già cambiati datori di lavoro e dipendenti». In 10 anni aumentati del 300%. Sospese due attività. Approfondimenti in corso sui peremessi di soggiorno. Si tratta dei laboratori a cui le grandi marche si rivolgono per aumentare i profitti a scapito dei calzaturifici gestiti da italiani.