Mondo

in caricamento...

Bulgaria, polizia spruzza spray al peperoncino ma il vento contro fa 'piangere' gli agenti

Per sedare una protesta fuori dal Parlamento, a Sofia, è stato utilizzato anche quello che sembra spray al peperoncino. Quest'ultimo, diretto ai manifestanti che cercavano di sfondare il cordone di agenti, si è rivelato un boomerang: alcuni civili sono stati colpiti ma il vento contro, in realtà, ha riportato indietro gran parte del gas urticante. Il video mostra come molti poliziotti siano stati costretti a indietreggiare.
 
I media locali riportano questa storia e aggiungono che i dimostranti si trovavano di fronte al Parlamento per chiedere elezioni anticipate.

 

Video: bTv

in caricamento...