La magia dell'arrivo di Santa Lucia a Castel Goffredo tra musica e canti

 Martedì pomeriggio Santa Lucia è passata a trovare i bambini di Castel Goffredo nel parco La Fontanella. E’ arrivata dopo un lungo giro per le vie del paese a bordo del suo magico carretto trainato dal celebre asinello: a guidarla c’erano Enzo Abate e Mirko Peri con gli altri amici della Santa, che da almeno venti anni la accolgono in rappresentanza di tutta Castel Goffredo. Ad aspettarli c’erano tantissimi bambini, accompagnati da mamme e papĂ  insieme con i nonni vigile dell’ ACLI, il Milan Club , Arcangelo dj e le maestre Giuliana e Giusy della scuola dell’infanzia San Giuseppe. Per salutare Santa Lucia i bambini hanno letto poesie e cantato canzoncine fino al gran finale, quando Babbo Natale in persona è venuto a consegnare il suo regalo personale alla Santa, che se l’è meritato essendo sempre molto brava e paziente con tutti i bambini. Una grande festa, insomma, che porta avanti una tradizione piĂą che ventennale a Castel Goffredo.  (videoservizio Vincenzo Bruno)

in caricamento...