Altri video da Cronaca locale

in caricamento...

Bottura: "Noi chef uniti per una cucina solidale"

L’Osteria francescana di Massimo Bottura ha riconquistato il primo posto della classifica dei migliori ristoranti del mondo, piazzandosi davanti a El Celler de Can Roca di Girona, in Catalogna, e a Mirazur di Mauro Colagreco a Mentone, in Francia. Alla cerimonia di premiazione dei World’s 50 Best Restaurants a Bilbao, nei Paesi Baschi, lo chef emiliano si è ripreso lo scettro che lo scorso anno gli era stato tolto dall’Eleven Madison Park di Daniel Humm, ristorante di lusso di New York.

Queste le parole di Bottura: "Il mio ringraziamento va a tutta la mia squadra, ma il primo pensiero va ai Refettori, al progetto che stiamo portando avanti, alla lotta per una cucina più solidale. Dobbiamo dimostrare al mondo che gli chef nel 2018 sono molto più delle loro ricette. Se stiamo uniti, abbiamo la forza di cambiare. Siamo parte della stessa rivoluzione"

Nella classifica dei 50 locali top votati da 1040 esperti divisi in 26 aree geografiche, ha perso una posizione rispetto al 2017 ed è scivolato al 16mo posto Enrico Crippa con il suo Piazza Duomo (Alba). Il videoracconto dalla diretta streaming e la festa a Modena nel montaggio di Gino Esposito La cronaca

in caricamento...

in caricamento...