Altri video da Cronaca locale

in caricamento...

Mirandola, pedofilia nella Bassa. "Veleno" 20 anni dopo. I protagonisti

Per i servizi sociali dell’Ausl di Mirandola che, approfittando dei finanziamenti della legge Turco, volevano costituire nella Bassa una sorta di centro di eccellenza nella caccia ai pedofili, a Mirandola e dintorni c’era una “epidemia” che accomunava un numero abnorme di adulti nella conduzione di riti satanici, omicidi e violenze di varia natura, non solo sessuali, ai danni di poveri bambini. È un po’ questo il senso di un documento dell’epoca - dove la parola epidemia c’è - svelato dallo psichiatra Camillo Valgimigli l’altra sera a Mirandola, all’auditorium Montalcini, davanti a 400 persone esterrefatte. Le parole dei protagonisti della serata. La cronaca

in caricamento...

in caricamento...