Altri video da Cronaca locale

in caricamento...

Modena, Asia oltre il diabete: attraversa a nuoto lo stretto di Messina

MODENA. Poco dopo le 11,15 del 7 agosto la quattordicenne modenese Asia Venturelli ha toccato terra dopo la traversata dello Stretto di Messina a nuoto, tra gli abbracci e le feste di altri diabetici come lei che ne hanno fatto la loro eroina. Una cinquantina di minuti in tutto, senza pinne: solo costume da gara, cuffia e occhialini da nuoto. È arrivata in fondo nonostante le meduse che l’hanno ferita leggermente, a differenza di altri che erano con lei, e con una pausa fuori programma per lasciar passare una nave passeggeri diretta in Sicilia. Poi via, dritta come un fuso sino a quando ha sentito sotto i piedi i sassolini della spiaggia di Cannitello, primo approdo in Calabria. Montaggio di Gino Esposito   La cronaca della traversata

in caricamento...

in caricamento...