Riprendiamoli, web serie sui beni confiscati alla mafia - 2. L'azienda del nord strappata alla 'ndrangheta

Lo stabilimento della Bianchi costruzioni è nella zona industriale di San Felice sul Panaro, in provincia di Modena. Al piano terra c'è solo una impiegata a lavorare. Al primo piano, l'amministratore giudiziario Rosari Di Legami racconta la rinascita dell'azienda sequestrata: i proprietari sono tutti imputati di Aemilia, il più grande processo per mafia al nord che si sta svolgendo a Reggio Emilia. "Quando sono entrato nel 2015 la situazione era drammatica, i 40 operai in cassa integrazione. Siamo riusciti a ripartire vincendo cinque gare"

La web serie "Riprendiamoli" è uno spin off dell'omonima inchiesta, diventata ebook, realizzata da quotidiani Gedi, Confiscati Bene e Istituto per la Formazione al Giornalismo di Urbino


(di Tecla Biancolatte, collaborazione di Gianluca De Martino. Filmmaker Francis Joseph D'Costa, Maurizio Tafuro; montaggio Mariagrazia Morrone) 

in caricamento...