Altri video da Cronaca locale

in caricamento...

Reggio Emilia, la Guardia di finanza scopre un evasore totale: frode al fisco per otto milioni

Aveva costituito una ditta individuale per il commercio all’ingrosso di abbigliamento ed accessori, operante tra Milano e Casalgrande, ma dopo aver nascosto al fisco, per alcuni anni, i propri redditi, chiude l’attività e si rende irreperibile. E’ quanto accertato dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Reggio Emilia al termine di un’operazione avviata a seguito del rilevamento di numerosi indizi di pericolosità fiscale nei confronti di un imprenditore 33enne di origini cinesi, residente a Casalgrande. In particolare, è stato accertato che l’imprenditore, negli anni d’imposta dal 2014 al 2016, ha nascosto al fisco redditi per circa 6,5 milioni di euro e commesso violazioni all’IVA per circa 1,5 milioni di euro, omettendo le previste dichiarazioni fiscali e, pertanto, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia per i connessi reati tributari.

in caricamento...

in caricamento...