Cronaca locale

in caricamento...

Romans, benedizione degli animali tra pony, cani e gatti

Nonostante le polemiche degli scorsi giorni, che avevano messo in discussione la benedizione degli animali nel giorno dedicato al loro protettore, Sant'Antonio Abate, il nuovo parroco di Romans d'Isonzo, Alessandro Biasin,alla fine ha officiato la funzione. Non come da tradizione nell'edicola votiva dedicata al santo, bensì all'esterno della chiesa di Santa Maria Annunziata, dopo la messa. E così padroni e padroncini sono accorsi per portare i propri animali, tra cui pony, cani e gatti.

Si è rinnovato dunque un appuntamento che probabilmente ha preso il via nel 1857, quando venne edificata l’edicola, ma forse ancor prima, sapendo che già nella seconda metà del Settecento si hanno notizie della presenza di una piccola ancona votiva di dedicazione ignota. Video di Pierluigi Bumbaca

in caricamento...

in caricamento...