Altri video da Cronaca locale

in caricamento...

Foibe, Salvini a Trieste: "Faccio affidamento sugli insegnanti affinché portino in classe gli orrori del passato"

"Parlo in tante occasioni, però vi confesso che parlare oggi è diverso: porto a casa la vostra forza, di chi ha combattuto per anni contro il silenzio, l'ignoranza, l'ipocrisia". Sono le prime parole del ministro degli Interni Matteo Salvini, che ha pronunciato pubblicamente questa mattina al sacrario della Foiba di Basovizza, a Trieste, durante la cerimonia del Giorno del Ricordo in memoria dei martiri delle foibe. "Sotto questa terra - ha continuato il vicepremier - ci sono la carne, il sudore, la polvere, il sangue, le lacrime. Sono contento che ci siano ragazzi che uniscono il Paese da Sud a Nord in nome del rispetto della memoria per costruire un futuro migliore. Farò tutto ciò che è nelle mie possibilità di vicepresidente, perché su tutti i banchi di tutte le scuole la storia italiana non si fermi, non ci siano morti e stragi dimenticate. Per questo faccio affidamento sugli insegnanti, che portino in classe il passato perché il futuro non riproponga mai orrori simili". L'articolo

Il video: Salvini chiede agli alpini di cantare

Video di Massimo Silvano

in caricamento...

in caricamento...

in caricamento...