Mondo

in caricamento...

Carovana di migranti entra in Messico: la folla rovescia le barriere e supera il confine

Hanno rovesciato le barriere poste a protezione della frontiera del Guatemala e sono entrati in Messico. Migliaia di donne, bambini e famiglie provenienti dall'Honduras si sono diretti verso il vicino Paese nella speranza di riuscire a raggiungere gli Stati Uniti.
 
La carovana è partita da San Pedro Sulas, la cittadina honduregna con il tasso di omicidi più alto al mondo. All'inizio si trattava di qualche centinaio di persone che si muoveva a piedi, a bordo di auto, bus, macchine e camion; lungo il percorso ha raccolto altri emigranti, giunti da Salvador e Guatemala.

 

Video: Reuters

in caricamento...

in caricamento...