Altri video da Cronaca

in caricamento...

Salvo su un ghiacciaio francese, il pilota di parapendio scomparso in Valsusa

E’ atterrato sano e salvo su un ghiacciaio francese il pilota di parapendio piemontese scomparso ieri pomeriggio, mentre il soccorso alpino lo cercava in Valsusa, temendo che potesse essersi schiantato sui pendii del Rocciamelone. Davide Finotti, 48enne di Givoletto, invece era finito in Francia sul ghiacciaio di Bessans. Il telefonino non prendeva, lui è sceso dalla montagna a piedi. Appena arrivato in paese ha chiamato la fidanzata, verso la mezzanotte, rassicurandola che sta bene. La ragazza è subito partita in auto da Torino, assieme ad alcuni amici, per andarlo a recuperare. Nel video Finotti assieme a due amici ripreso mentre volava ieri pomeriggio prima di perdersi oltre confine.

in caricamento...

in caricamento...

in caricamento...