Altri video da Cronaca locale

in caricamento...

Tattoo mania: la Pisa University Press rivela che il 12,8 % degli italiani ha un tatuaggio

Il 12% degli italiani adulti, ossia tra i 18 e i 44 anni, ha un tatuaggio. Lo rivela una ricerca pubblicata dalla Pisa University Press che analizza le connotazioni sociali del marchio sulla pelle nelle diverse epoche e latitudini. I dati sono contenuti in un libro-studio "Sulla nostra pelle. Geografia culturale del tatuaggio" edito dall'UniversitĂ  di Pisa, scritto dal docente Paolo Macchia e da Maria Elisa Nannizzi. Il libro ha anche una galleria di personaggi celebri tatuati: da Winston Churchill che aveva un'ancora sull'avambraccio in ricordo dei tempi passati come corrispondente tra Cuba, India e Sudafrica al presidente Usa Theodore Roosevelt che portava sul petto lo stemma araldico della propria famiglia (a cura di Eleonora Giovinazzo)

in caricamento...

in caricamento...

in caricamento...