Politica

in caricamento...

Salvini: "Smontare retorica della torture, in Libia centro d'accoglienza e protezione all'avanguardia"

"Ho chiesto di visitare un centro d’accoglienza e protezione in Libia, dove agisce l’Unhcr, per smontare tutte le menzogne e la retorica in base alla quale in Libia si torturano le persone e devo confermare che si tratta di un centro assolutamente all’avanguardia.” Così il ministro dell’Interno Matteo Salvini al ritorno dal viaggio lampo in Libia di questa mattina. "La Libia ci ha chiesto di proseguire nel blocco del traffico di esseri umani che vede nelle Ong soggetti, non so se consapevolmente o inconsapevolmente, complici" - continua Salvini - "Bloccare il business dell'immigrazione clandestina significa bloccare un intervento dannoso e pericoloso di stranieri che procedono senza rispettare qualsivoglia regola internazionale".


di Cristina Pantaleoni

in caricamento...

in caricamento...