Altri video da Cronaca

in caricamento...

Reggio Emilia, "Uniti nella diversità": al via i Giochi internazionali del Tricolore

E' da poco iniziata la manifestazione sportiva giovanile che fino al 13 luglio accoglierà 3500 ragazzi da 24 paesi del mondo per le Olimpiadi del Tricolore. Lo sport ha il potere di rompere le differenze e unire i ragazzi nel gioco di squadra, in cui tutti sono chiamati a partecipare, al di là di ogni differenza culturale.

"Penso che questi eventi siano sempre utili alla società, anche perché penso che lo sport unisca tutte le persone, di diversi colori e diverse disabilità. io lo so bene perché mi è capitato di gicoare a calcio con altri ragazzi normodotati. Credo che queste iniziative possano aiutare a far crescere l'amore tra le persone" dice Francesco Messori, capitano della nazionale italiana calcio amputati, a proposito dei Giochi internazionali del Tricolore, che prestano grande attenzione al mondo degli atleti disabili

 

Video/Facebook

in caricamento...

in caricamento...