Economia

in caricamento...

Def, ministro dell'Economia Tria: "Non mettere a repentaglio il calo del debito"

Il quadro macroeconomico tendenziale del Documento di economia e finananza prevede un deficit allo 0,8% del Pil nel 2019 e il pareggio di bilancio nel 2020, con il debito che "inizierebbe un chiaro percorso discendente: è un'evoluzione che è bene non mettere a repentaglio" perché "il consolidamento bilancio è condizione necessaria per mantenere la fiducia dei mercati finanziari, imprescindibile per tutelare i risparmi italiani e ottenere una crescita stabile". Lo ha detto il ministro dell'Economia Giovanni Tria durante la discussione sul Documento di economia e finanza alla Camera, invitando a "mantenere il percorso di riduzione del debito".

- H24

in caricamento...