Altri video da Cronaca

in caricamento...

Palermo, imprenditore filma l'estorsione e consegna video ai carabinieri

Ha filmato l’uomo del racket del pizzo che era andato a chiedergli al cantiere il tre per cento dei lavori. Il costruttore Giuseppe Piraino, 45 anni e padre di tre figli, ha portato quel video, realizzato con una telecamera nascosta, ai carabinieri. E’ una delle nove vittime che hanno denunciato e hanno contribuito all’ultimo blitz antimafia che ha svelato la nuova Cupola di Cosa nostra. “Ho avuto paura ma non mi sento solo. Spero che la mia esperienza serva a chi si trova adesso a un bivio. Solo è chi adesso è in carcere”, dice l’imprenditore.

 

di Romina Marceca e Giorgio Ruta

in caricamento...

in caricamento...