Brugnaro e i migranti: "Teniamo la ciccia e gettiamo l'osso"

MESTRE. Vivace scambio di battute tra il sindaco Luigi Brugnaro e Tommaso Cacciari, a margine dell'inaugurazione del padiglione della Biennale a Forte Marghera. Tema: i migranti e l'accoglienza. Al portavoce dei centri sociali che protestava per i tagli alle cooperative che operano per l'integrazione, il sindaco ha replicato: "Devi dire che se vuoi la ciccia, butti via l'osso: e io sono d'accordo", alludendo agli stranieri che vogliono integrarsi (la "ciccia") e quelli che delinquono ("l'osso"). La risposta di chi lavora con i migranti: "E se delinque uno della Giudecca, che facciamo?"

in caricamento...