Altri video da Spettacoli

in caricamento...

Milano, viaggio nel quartiere di Mahmood: "Lui orgoglio della periferia"

"Tutti noi, cugini e zii, eravamo davanti alla tv per seguire Sanremo. Abbiamo festeggiato fino alle 5.30 ma poi alle 6 abbiamo aperto il bar come sempre". Nella tabaccheria di famiglia a Gratosoglio, quartiere alla periferia sud di Milano, i familiari sardi di Alessandro Mahmoud, in arte Mahmood, ricorderanno così la notte in cui ha vinto il Festival di Sanremo. Chi entra per un caffè saluta e dice orgoglioso: "Io l'ho votato!". Ma per i ragazzi del quartiere Alessandro è già un idolo da tempo. "Scriviamo piccoli testi qui sotto le torri dove lui ha cominciato - racconta uno di loro - personalmente mi ha ispirato molto"

 

di Andrea Lattanzi

in caricamento...

in caricamento...